L’impianto del Corso denominato “Comunicazione e linguaggi” prevede, a partire dal Primo anno e poi a seguire nel Triennio con l’indirizzo Grafico-Visivo - Progetto "Leonardo", una serie di compresenze da svolgersi all’interno delle diverse materie curricolari  con docenti esterni di linguaggio musicale, di linguaggio cinematografico, di semiotica e di arte contemporanea.
Tale percorso didattico tenderà ad ampliare ed arricchire la preparazione degli studenti in termini multidisciplinari, a porli  a diretto confronto con la cultura artistica contemporanea, per affrontare studi successivi e per operare con alta competenza culturale nell’ambito della comunicazione visiva.
I nuovi contenuti, il cui inserimento si integrerà alla Programmazione didattica curricolare, si svolgeranno attraverso il contributo di giovani studiosi segnalati dalle Università degli Studi di Bologna e di Pavia.
Alle lezioni di compresenza si aggiungeranno ulteriori attività: cicli di incontri in collaborazione con altre istituzioni formative (Conservatorio di Musica) e i seminari – rivolti anche ad altre classi – che abitualmente si svolgono presso il Liceo.

Compresenze previste nell’intero Quinquennio:

Italiano
Storia della musica (I, II anno)
Analisi del film e narrazione (III, IV, V anno)
Storia della musica e del teatro (III, IV, V anno)

Storia dell’arte
Storia della musica antica (I anno)
Storia della musica (II, III, IV anno)
Letteratura francese (V anno)
Storia della fotografia (V anno)
Tendenze e movimenti dal 1945 a oggi (V anno)

Educazione visiva
Semiotica e linguaggi dell’arte contemporanea (III, IV, V anno)

Discipline pittoriche
Grammatica della musica (I anno)
Linguaggio musicale (I, II anno)
Linguaggio dell'arte cinematografica (I, II anno) Iconografia ed elementi di cinematografia/
laboratorio (I, II anno)

Discipline plastiche
Linguaggio musicale (II anno)

Progettazione grafico-visiva
Grammatica della musica (III anno)
Concetti musicali ed aspetti interdisciplinari
(III, IV anno)
Storia e ascolto della musica contemporanea
(V anno)
Linguaggio e storia dell’arte cinematografica
(III anno)
Storia dell’arte cinematografica (IV, V anno)
Iconografia, estetica.
Elementi di cinematografia/laboratorio
(III, IV, V anno)

Discipline grafico-geometriche
Architetture e luoghi della contemporaneità
(III, IV anno)

Le ore di compresenze con i docenti esterni nelle diverse materie curricolari saranno da 6 a 18 annuali.

 

torna a Indirizzo Audiovisivo e multimediale

  

Elenco completo delle attività del progetto Comunicazione e Linguaggi svolte nel
triennio 2009-'11 / 2011-'12

(per scaricare il PDF premere il tasto destro del mouse e selezionare "Salva oggetto con nome...")

 
 
 
 
 
 

Ulteriori attività per le quali è prevista la partecipazione degli studenti del corso di “Comunicazione e linguaggi”:

Collaborazioni tra il Conservatorio di Musica
“G. Nicolini” di Piacenza e il
Liceo Artistico “B. Cassinari”

 

LA COLONNA SONORA NEL RACCONTO AUDIOVISIVO
Anno accademico 2009-2010

Suoni, silenzi e rumori intorno alle immagini

Ciclo di sei incontri
a cura di Caterina Calderoni, Giuseppe Rausa, Antonio Romano

Il ciclo di incontri proposti in questa seconda edizione del progetto “La colonna sonora nel racconto audiovisivo” si focalizza, in particolare, sulla presenza della musica contemporanea all’interno della creazione filmica, approfondendo aspetti quali il concetto di tempo, rumore, silenzio attraverso percorsi monografici dedicati ad alcuni dei registi più rappresentativi e più attenti alle relazioni tra musica e immagine.

 

Musica, Natura, Tecnologia

Progetto del Conservatorio in collaborazione con la UMBC University di Baltimore a cura di Linda Dusman e Alan Wonneberger (UMBC University di Baltimore, Maryland, USA).

Col termine Soundscape si intende una forma di musica elettroacustica che simula, interpreta
o re-inventa un ambiente acustico naturale attraverso l’uso di tecniche specifiche (registrazione di materiali sonori, manipolazione ed editing del segnale sonoro, composizione) e che è necessariamente in relazione al contesto nel quale è stata pensata.
I compositori Linda Dusman (UMBC University di Baltimore, Maryland, da tempo ospite del Conservatorio Nicolini) e Alan Wonneberger propongono un corso di studio e produzione di soundscapes. Il corso si propone di introdurre gli studenti interessati a una estetica della composizione diversa da quella affrontata solitamente nei corsi tradizionali di Composizione,
attraverso l’applicazione di tecniche particolari e l’adozione di strumenti digitali, e finalizzata a installazioni multimediali o sonorizzazioni d’ambiente.